Oggi:

2020-07-10 20:40

Legge di bilancio 2017, ecobonus e sismabonus per cinque anni

QUEL CHE C’È DA SAPERE

La legge di bilancio 2017, approvata dal Consiglio dei ministri del 15 ottobre, stabilizza per i prossimi cinque anni l’ecobonus, cioè la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficienza energetica degli edifici, che sinora era stato confermato di anno in anno. L’ecobonus potrà arrivare sino al 75%, a seconda degli interventi effettuati, se gli interventi riguardano l’intero condominio.

E’ stata invece confermata per un anno la detrazione del 50% per gli interventi di ristrutturazione degli edifici e per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di alta classe energetica, e altre apparecchiature per le quali sia prevista l’etichetta energetica.

Il bonus per le ristrutturazioni degli edifici è stato esteso alle misure di adeguamento antisismico nelle zone ad alto rischio sismico. Per quello che è stato soprannominato “sismabonus”, la detrazione fiscale potrà arrivare all’85% se riguarderà un intero condominio e durerà dal 2017 al 2021. Il limite massimo di spesa agevolabile è di 96.000 euro e la detrazione potrà riguardare sia le abitazioni, sia le attività produttive.