Oggi:

2018-12-10 08:39

La Banca Mondiale raddoppia e mobilita 200 miliardi di dollari per il clima

QUEL CHE C’È DA SAPERE

In apertura della 24^ Conferenza Onu sul clima (COP24), in corso a Katowice in Polonia, la Banca Mondiale ha annunciato la mobilitazione di circa 200 miliardi di dollari di finanziamenti dal 2021 al 2025, raddoppiando rispetto al periodo precedente, per combattere i cambiamenti climatici, aiutando in particolare i Paesi più poveri e vulnerabili.

I 200 miliardi di dollari saranno composti per metà da finanziamenti diretti della Banca Mondiale e per l’altra metà da finanziamenti provenienti dall'International Finance Corporation (IFC), dall'Agenzia multilaterale di garanzia degli investimenti (MIGA) e da capitali privati mobilizzati dal gruppo della Banca mondiale.

Per la prima volta i finanziamenti diretti della Banca Mondiale verranno ripartiti in misura uguale tra investimenti per la riduzione delle emissioni e interventi per il sostegno all'adattamento climatico, al fine di aiutare ad affrontare le conseguenze di eventi meteorologici estremi.