Oggi:

2021-11-28 20:50

In GUUE regolamenti su etichettatura prodotti biologici, sostanze e miscele

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Pubblicato sulla Gazzetta europea del 20 aprile 2021 il nuovo Regolamento delegato (UE) 2021/642 della Commissione che modifica l’Allegato III del regolamento (UE) 2018/848 per quanto riguarda determinate informazioni da indicare sull’etichetta dei prodotti biologici.

Con questo Regolamento, che si applicherà dal 1°gennaio 2022, sono state inserite norme per indicare nell’etichettatura di un mangime se lo stesso è autorizzato nella produzione biologica e quali sono l’esatta composizione e la percentuale di composti biologici, in conversione e non biologici dello stesso e norme per permettere la commercializzazione, con l’indicazione in etichetta dell’uso consentito in agricoltura biologica, di miscugli di sementi contenenti sementi biologiche, in conversione e non biologiche autorizzate di diverse specie di piante.

Pubblicato nella stessa Gazzetta anche il Regolamento delegato (UE) 2021/643 della Commissione che reca modifica, ai fini dell’adeguamento al progresso tecnico e scientifico, dell’allegato VI, parte 1, del Regolamento (CE) n. 1272/2008 relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele.

Il regolamento, in vigore dal 10 maggio 2021, introduce modifiche che si sono rese necessarie a causa della presenza, segnalata dagli Stati membri dell’UE e da alcuni stakeholders del settore, di imprecisioni ed ambiguità nei testi di alcune note riguardanti le sostanze.