Oggi:

2021-09-22 23:38

In arrivo a settembre i nuovi CAM sui prodotti tessili

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 14 luglio il Decreto 30 giugno 2021 del Ministero della Transizione Ecologica sull’”adozione dei criteri ambientali minimi per forniture e noleggio di prodotti tessili, ivi inclusi mascherine filtranti, dispositivi medici e dispositivi di protezione individuale, nonché servizio integrato di ritiro, restyling e finissaggio dei prodotti tessili”.

Con tale decreto il Mite abroga il decreto dell’11 gennaio 2017 del MATTM e aggiorna, a partire dal 12/9/2021 i Criteri Ambientali Minimi (CAM) relativi ai prodotti tessili, ossia abbigliamento, accessori, stoffe e altri articoli composti per almeno l’80% in peso da fibre tessili.

L’aggiornamento dei CAM ha lo scopo primario di ridurre l'inquinamento causato dalla diffusione di dispositivi di protezione individuale monouso e di favorire la sostenibilità ambientale, anche attraverso il recupero di quote significative dei tessuti originari.