Oggi:

2020-07-11 23:13

Consultazione pubblica della Commissione Ue sulle linee guida per i report non finanziari delle imprese

QUEL CHE C’È DA SAPERE

La Commissione europea sta conducendo una consultazione pubblica, che si concluderà il 15 aprile, sulla proposta di linee guida non vincolanti, rivolte ai grandi enti di interesse pubblico con più di 500 dipendenti, come società quotate in Borsa e banche, in merito alle modalità di pubblicazione delle informazioni non finanziarie.

Queste informazioni, previste dalla direttiva n. 95 del 2014, devono coprire, perlomeno, gli aspetti ambientali, quelli sociali e dei diritti dei lavoratori, il rispetto dei diritti umani, le politiche anticorruzione e la diversità di genere nei consigli d’amministrazione. Le linee guida forniscono una metodologia di rendicontazione di queste informazioni non finanziarie, in modo da individuare quelle rilevanti, utili e comparabili.

Le linee guida della Commissione Ue per i report delle informazioni non finanziarie saranno pubblicate entro la fine dell’anno, mentre gli Stati membri dovranno recepire le regole della direttiva nelle legislazioni nazionali entro il prossimo 6 dicembre.