Oggi:

2021-05-12 19:02

Le nuove istruzioni Ispra-Snpa per il Rapporto annuale rifiuti speciali

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Il Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente ha diffuso le nuove linee guida “Elaborazione di metodologie per il rapporto annuale Rifiuti Speciali ai sensi dell’art. 189 del d.lgs.152/2006”, 27/2021 approvate con delibera 9 febbraio 2021 del Consiglio SNPA.

Le linee guida forniscono un quadro completo sui principali riferimenti normativi nazionali e comunitari in materia di rifiuti, inoltre individuano e descrivono 18 indicatori necessari alla redazione del Rapporto Rifiuti Speciali, specificandone lo scopo, la metodologia di costruzione e le motivazioni delle scelte metodologiche.

Le linee guida nascono con la finalità di rendere i risultati delle elaborazioni dei dati ambientali maggiormente confrontabili, a tale scopo vengono infatti condivise tra SNPA e ISPRA, assicurando quindi l’omogeneità di lavoro sulle metodologie di elaborazione dei dati per la costruzione degli indicatori, che, attraverso le elaborazioni effettuate, rappresenteranno sinteticamente fenomeni e problematiche relativi ai rifiuti speciali.

Il documento viene revisionato ed aggiornato ogni anno in base agli esiti dell’applicazione delle metodologie e per inserire le novità normative introdotte in seguito alla sua pubblicazione.