Oggi:

2021-05-12 20:14

Approvata dal Governo la proposta di Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

QUEL CHE C'È DA SAPERE

Lo scorso 12 gennaio scorso il Governo ha approvato la proposta di Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, PNRR (e i relativi profili di finanza pubblica) e lo ha successivamente trasmesso al Parlamento.

La proposta definisce 6 missioni strategiche che rappresentano le aree tematiche strutturali di intervento, alcune delle quali di interesse della Commissione Ambiente:

  • missione 2: "Rivoluzione verde e transizione ecologica", a cui vengono destinati circa 70 miliardi di euro, suddivisi tra le quattro componenti seguenti: "impresa verde ed economia circolare"; "energia rinnovabile, idrogeno e mobilità sostenibile"; "efficienza energetica e riqualificazione degli edifici" e "tutela del territorio e della risorsa idrica";
  • missione 3: "Infrastrutture per una mobilità sostenibile", a cui vengono destinati circa 32 miliardi di euro, suddivisi tra le due componenti "alta velocità ferroviaria e manutenzione stradale" e "intermodalità e logistica integrata".
  • missione 5: le risorse e gli interventi previsti per il recupero e la rigenerazione di edifici e territori urbani, con particolare attenzione a periferie e aree interne del Paese.